Menu Back
Search
hero home

Ufficiale Borse Portafoglio Gucci Scontati On-Line Vendita a Basso Prezzo - Lifeframes.it

Benvenuto su lifeframes.it

Nel 1921 Guccio Gucci apre a Firenze un piccolo negozio di articoli da viaggio e di selleria. Negli anni dell’autarchia, per far fronte alla carenza di materiali, viene introdotto l’utilizzo di materiali poveri come la canapa, juta e il celebre bamboo che sanciscono l’originalità del marchio fiorentino: è il 1947 quando viene creata la famosa Bamboo bag, accessorio di classe portato dalle donne più glamour dell’epoca. I motivi del morso e della staffa vengono ripresi dalla tradizione equestre della maison così come i nastri che contraddistinguono gli accessori: verde-rosso-verde per gli articoli in cuoio naturale e blu-rosso-blu per quelli in cuoio colorato. Agli inizi degli anni Sessanta il logo della doppia G viene messo in produzione in ricordo del fondatore e nel 1967 Rodolfo Gucci crea il foulard Flora per un’elegantissima Grace Kelly; Audrey Hepburn, Jackie Kennedy e Maria Callas sono testimonial del lusso italiano. La svolta patinata avviene con la scelta della coppia Tom Ford e Domenico De Sole, sotto l’influenza dell’ex direttore di Vogue Paris Carine Roitfeld: la donna Gucci è internazionale, femminile e sicura di sé. Dal 2004 Alessandra Facchinetti è la responsabile dell’immagine del mondo Gucci, lascerà il posto a Frida Giannini due anni dopo fino al 2016 quando prenderà la guida Alessandro Michele, Direttore Creativo di GUCCI nel gennaio 2016, con responsabilità per tutte le collezioni di ogni categoria di prodotto, e per l’immagine del marchio.